Ask us about IVF

Supporto Psicologico

Le terapie di assistenza alla procreazione, grazie alle loro alte percentuali di successo, hanno ridato alle coppi ipofertili la speranza di avere un figlio. Nonostante ciò, le varie fasi della terapia e la consapevolezza di non poter avere un figlio in modo naturale, tendono a creare nella coppia ansia, delusione  e senso di inutilità, fatto questo che a sua volta influisce negativamente sull’esito della terapia.
Il modo in cui la coppia “vive” la fecondazione in vitro dipende dalle sue condizioni psicologiche, dal supporto che può trovare nell’ambiente che la circonda, ma dipende anche dal numero di  tentativi fatti. Il nostro Centro, ben consapevole che il buon esito della terapia richiede buone condizioni fisiche ma anche - e soprattutto - psicologiche, offre alla coppia e alle singole persone il supporto scientifico e psicologico che le aiuterà ad adattarsi alle esigenze della terapia e a superare le prove con fiducia e senso della realtà.

Che cosa è il Programma di supporto psicologico?
La Sezione Supporto Psicologico del Centro sta a fianco della coppia o di ciascun partner singolarmente per cercare di capire le loro esigenze, mantenendo sempre la massima riservatezza, in modo che la fecondazione in vitro diventi un’esperienza di vita che li potrà aiutare a diventare genitori. Il programma si pone l’obiettivo di aiutare le coppie a gestire l’ansia, incoraggiandole ad affrontare le procedure nel migliore dei modi, sollecitandole a collaborare e a vivere positivamente le forti emozioni a cui vanno incontro durante la terapia. Prima di tutto si mette a punto l’approccio alla procedura più idoneo ad ogni singolo caso, che tenga conto delle esigenze di ciascuna coppia; poi vengono proposti incontri personali, di gruppo e/o coppia, durante tutto l’arco della terapia, in particolare durante la terapia ormonica, prima del prelievo degli ovociti, prima del trasferimento degli embrioni e dopo che sono stati resi noti i risultati, come anche durante tutta la gravidanza.

Quali sono i vantaggi offerti dal Programma?
L’esperienza che abbiamo acquisito nel Centro nel corso della nostra attività ha ampiamente provato che i vantaggi offerti dal Programma sono molteplici. Partecipare sistematicamente ai colloqui significa:
rinsaldare la fiducia in se stessi, diventare più ottimisti, e acquisire la capacità di affrontare meglio lo stress.

Gruppi di sostegno
Gli incontri che hanno luogo presso il nostro Centro offrono alle coppie l’occasione di mettere la propria esperienza a disposizione di altre coppie che stanno affrontando gli stessi loro problemi; si può parlare delle difficoltà incontrate ed anche delle speranze che si nutrono.
Chiedeteci informazioni sui gruppi di sostegno e comunicateci la vostra adesione!

Supporto psicologico specifico per il Programma Donazione Ovociti / Sperma / Embrioni.
Nel XXI secolo il legame biologico esistente tra i membri di una famiglia non è più una condizione indispensabile per allevare i figli. A partire dal lontano 1978, quando nacque Louise Brown, fino ad oggi, al concepimento di un bambino possono partecipare fino a cinque persone diverse: la donatrice di ovociti, il donatore di liquido seminale, la madre surrogata e la coppia che alleverà il bimbo. Ormai la struttura della famiglia è cambiata e ricerche che seguono nel tempo lo sviluppo dei bambini nati in modi diversi da quello naturale mostrano che essi non sono bambini a rischio di problemi psicologici.
Nel caso in cui vengano utilizzati ovociti e/o sperma di donatori, collaborare con lo psicologo aiuta le coppie ad esprimere i propri dubbi, i propri timori e a superarli; offre loro la possibilità di esaminare ed elaborare le complicate questioni che comporta avere un figlio con questo metodo e di costruire assieme la storia della famiglia che si verrà a creare.

Per ulteriori informazioni potete rivolgervi

Είσοδος Μελών



RICHIEDI IVF

Dott. Elias Gatos risponde alle vostre domande fecondazione in vitro.