Ask us about IVF

Zoe dà la vita

Lunedi 18 Aprile 2011

Gravidanza ad alto rischio di successo!

Nascita di un neonato sano da una donna che aveva subito un trapianto di cuore


La signora Zoe Costaridis e suo marito

La signora Zoe Costaridis, 38 anni, ha dato oggi, Lunedì Santo e Grande, un messaggio di vita e di coraggio dalla "Clinica Ostetrica e Ginecologica REA".

Alle 8 del mattino, la signora Costaridis, che aveva subito un trapianto di cuore sette anni prima, ha dato alla luce un bambino sano di peso 2800 g con taglio cesareo effettuato dal ginecologo-ostetrico Elias Gatos, esperto in gravidanze ad alto rischio.

La madre coraggiosa ha subito un trapianto di cuore nel 2004 al "Centro di Chirurgia Cardiaca Onassis" dal professore-cardiochirurgo Petros Alivizatos a seguito di una cardiomiopatia dilatativa e scompenso cardiaco grave.

Nel corso di una conferenza stampa all' anfiteatro "Evaggelos Vlassopoulos" della Clinica Ostetrica e Ginecologica "REA", il signor Efstathios Tsalikis, Presidente di Consiglio di Amministrazione, ha sottolineato l'importanza di questo evento in un momento in cui il volontariato e la donazione di organi nel nostro paese sono in declino. M Tsalikis ha anche sottolineato che la collaborazione tra la Clinica Ostetrica e Ginecologica "REA" ed il Centro di Chirurgia Cardiaca Onassis non è limitata a questo caso.

L'ostetrico-ginecologo Elias Gatos ha affermato che questo caso è l'unico in Grecia e tra i casi rari nel tempo medico a livello internazionale. La madre felice è il primo caso dove tutta la procedura (il trapianto di cuore e il parto) si è svolta in Grecia.

Il professore-cardiochirurgo Petros Alivizatos ha citato in particolare la collaborazione del Centro di Chirurgia Cardiaca Onassis con la Clinica Ostetrica e Ginecologica "REA" e con il ginecologo, che ha portato a un buon risultato grazie al "lavoro di gruppo" (teamwork). Il professore ha inoltre rilevato il coraggio di questa donna e ha detto che dei trapianti di cuore sono sempre effettuati con successo nel nostro paese, offrendo la vita e la qualità della vita.
La signora Antonia Charitou, direttore dell' Unità di Terapia Intensiva Neonatale della Clinica "REA" e neonatologo, ha segnalato l’ottima salute del neonato, che si trova nell' unità per motivi puramente preventivi.

Come riferito in occasione della conferenza, la Clinica Ostetrica e Ginecologica REA è stata scelta dal team di cardiologi e del ginecologo della madre perché le apparecchiature e il livello di preparazione per la gestione dei casi ad alto rischio soddisfanno tutti gli standard rigorosi adottati a livello mondiale.

Il marito della madre felice è al suo fianco costantemente. La signora Costaridis ha detto che parlerà ai media perché vuole contribuire allo sviluppo del volontariato e della donazione di organi nel nostro paese.

Questo caso si aggiunge alla storia della prima donna greca e una delle prime donne nel mondo, che dopo aver subito un trapianto di cuore presso l' Ospedale Karolinska in Svezia ha avuto dei figli con l' aiuto del ginecologo Elias Gatos (nel 2005) e dà speranza alle donne che hanno avuto un trapianto di cuore di diventare madre.

Είσοδος Μελών



RICHIEDI IVF

Dott. Elias Gatos risponde alle vostre domande fecondazione in vitro.